Ottica

L’ottica è la branca dell’elettromagnetismo che descrive il comportamento e le proprietà della luce visibile, ultravioletta e infrarossa e l’interazione di questa con la materia (fotometria). Poiché la luce è un’onda elettromagnetica, altre forme di radiazione elettromagnetica come i raggi X, le microonde e le onde radio mostrano proprietà simili. L’ottica affronta quelli che sono […]

Cristallo fotonico

In Ottica ed in microfotonica per cristallo fotonico si intende una nanostruttura della materia in cui l’indice di rifrazione ha una modulazione (variazione) periodica dell’indice di rifrazione in una, due o tre dimensioni nello spazio, su scale comparabili con la lunghezza d’onda della luce o, più in generale, di una radiazione elettromagnetica. Questa modulazione periodica dell’indice può […]

Aberrazione ottica

Aberrazione cromatica. Aberrazione sferica. Curvatura di campo. Aberrazione da coma. Astigmatismo. Aberrazione della luce. Aberrazione stellare (astronomica).

Aberrazione della luce

L’aberrazione della luce  (detta anche aberrazione astronomica o aberrazione stellare) è un fenomeno che corrisponde con lo spostamento angolare della posizione osservata di un corpo celeste dalla sua posizione geometrica (ovvero alla la deviazione della direzione dei raggi luminosi provenienti da un corpo celeste), provocata dalla velocità finita della luce sommata al moto dell’osservatore e del corpo celeste. […]

Dagherrotipia

Si definisce dagherrotipia il procedimento fotografico utilizzato per lo sviluppo di una immagine fotografica (detta dagherrotipo). Tale procedimento fu il primo in fotografia che permise lo sviluppo permanente, ma non riproducibile di una immagine acquisita in camera oscura. Lo studio di questa tecnica fu messa a punto a partire dal 1829 dall’artista e chimico francese […]

Collimazione

Si definisce collimazione l’operazione per determinare l’intersezione tra un dato punto ed una retta, chiamata asse di collimazione, o anche linea di mira. In Ottica, tale retta è geometricamente definita e generalmente coincide con l’asse ottico dello strumento collimatore; l’angolo formato dalle due rette è detto errore di collimazione. In topografia, nel rilevamento di campagna, l’altezza di collimazione (ΔM) è […]

Albedo geometrica

In astronomia, si definisce albedo geometrica di un corpo il rapporto tra la luce riflessa osservata in opposizione, e quella che sarebbe riflessa da un corpo di dimensioni e geometria orbitale identiche, ma dotato di una superficie Lambertiana, cioè in grado di diffondere in ogni direzione tutta la radiazione incidente. In altre parole il suo valore indica […]

Fotonica

La fotonica è un campo della scienza e dell’ingegneria, che promette di rimpiazzare gli attuali sistemi di calcolo, di elaborazione dei segnali, di monitoraggio e di comunicazione, basati sulla manipolazione di elettroni, con sistemi molto più efficienti, basati invece sulla manipolazione dei fotoni. Alla base della fotonica ci sono i concetti, le leggi ed i dispositivi dell’ottica […]

Angolo di campo

Si definisce angolo di campo l’angolo inquadrato da una macchina fotografica, e più precisamente l’angolo sotto il quale viene vista la diagonale dell’immagine (normalmente rettangolare). L’angolo di campo è fondamentale per classificare i vari tipi di obiettivi fotografici; una classificazione abbastanza vicina all’uso comune è la seguente: super tele: con angolo di campo fino a 8° teleobiettivo: […]

Dicroismo circolare

Si definisce dicroismo circolare quel fenomeno che si osserva quando la luce polarizzata linearmente attraversa un mezzo otticamente attivo uscendone polarizzata ellitticamente. La luce piano-polarizzata può essere descritta in termini di due componenti circolarmente polarizzate: la luce circolarmente polarizzata destra (LCPD) e la luce circolarmente polarizzata sinistra (LCPS). Il vettore campo elettrico associato a questi due tipi […]