Ottica

Astigmatismo (ottica)

In Ottica, si definisce astigmatismo una tipologia di aberrazione ottica che si manifesta lontano dall’asse ottico. Una lente, o uno specchio, astigmatica trasforma un punto in un segmento che si dispone in direzione radiale per una certa distanza di messa a fuoco e in posizione perpendicolare all’asse ottico per una distanza diversa. Cioè quando prevale …

Astigmatismo (ottica) Leggi tutto »

Curvatura di campo

In Ottica, si definisce curvatura di campo l’aberrazione per la quale un’immagine appare nitida non su un piano perpendicolare all’asse ottico posto sul fuoco, ma su una calotta sferica il cui centro è rivolto verso l’obiettivo.

Coma (ottica)

La coma è una tipologia di aberrazione ottica che deriva il suo nome dal caratteristico aspetto a cometa delle immagini create dai sistemi ottici che presentano tale difetto; in altre parole è l’aberrazione che subiscono le immagini esternamente all’asse ottico, praticamente l’immagine è sempre più confusa man mano che ci si allontana dal centro del …

Coma (ottica) Leggi tutto »

Aberrazione sferica

L’aberrazione sferica è un fenomeno luminoso (ottico) a causa del quale i raggi di luce che incidono su uno specchio parallelamente all’asse ottico non si focolaizzano nello stesso punto. I più lontani convergono in un punto più vicino allao specchio. La superficie luogo dei punti in cui focalizza l’immagine è detto “caustica”. Aberrazione sferica longitudinale …

Aberrazione sferica Leggi tutto »

Aberrazione ottica

Si definisce aberrazione ottica il difetto nella formazione di una immagine provocato da parte di un sistema ottico. Col termine aberrazione, che deriva dal latino e significa “errore”, non ci si riferisce ad un difetto nella lavorazione di una lente o di uno specchio, ma bensì a qualcosa insito nelle leggi stesse dell’ottica. Le aberrazioni …

Aberrazione ottica Leggi tutto »

Aberrazione cromatica

In Ottica, l’aberrazione cromatica rappresenta quel fenomeno luminoso in base al quale un raggio di luce bianca che viene rifratto da una lente viene scomposto nei vari colori, questo perchè la velocità di propagazione della luce varia al variare della sua frequenza, i quali convergono in fuochi differenti. È un difetto nella formazione dell’immagine dovuta al diverso valore di rifrazione delle diverse …

Aberrazione cromatica Leggi tutto »

Aberrazione della luce

L’aberrazione della luce è un fenomeno che corrisponde con lo spostamento angolare della posizione osservata di un corpo celeste dalla sua posizione geometrica, provocata dalla velocità finita della luce sommata al moto dell’osservatore e del corpo celeste. In particolare essa può essere distinta in: aberrazione annua: componente indotta dal moto della Terra nel suo moto …

Aberrazione della luce Leggi tutto »

Dagherrotipia

Si definisce dagherrotipia il procedimento fotografico utilizzato per lo sviluppo di una immagine fotografica (detta dagherrotipo). Tale procedimento fu il primo in fotografia che permise lo sviluppo permanente, ma non riproducibile di una immagine acquisita in camera oscura. Lo studio di questa tecnica fu messa a punto a partire dal 1829 dall’artista e chimico francese …

Dagherrotipia Leggi tutto »

Collimazione

Si definisce collimazione l’operazione per determinare l’intersezione tra un dato punto ed una retta, chiamata asse di collimazione, o anche linea di mira. In Ottica, tale retta è geometricamente definita e generalmente coincide con l’asse ottico dello strumento collimatore; l’angolo formato dalle due rette è detto errore di collimazione. In topografia, nel rilevamento di campagna, l’altezza di collimazione (ΔM) è …

Collimazione Leggi tutto »

Albedo geometrica

In astronomia, si definisce albedo geometrica di un corpo il rapporto tra la luce riflessa osservata in opposizione, e quella che sarebbe riflessa da un corpo di dimensioni e geometria orbitale identiche, ma dotato di una superficie Lambertiana, cioè in grado di diffondere in ogni direzione tutta la radiazione incidente. In altre parole il suo valore indica …

Albedo geometrica Leggi tutto »

Fotonica

La fotonica è un campo della scienza e dell’ingegneria, che promette di rimpiazzare gli attuali sistemi di calcolo, di elaborazione dei segnali, di monitoraggio e di comunicazione, basati sulla manipolazione di elettroni, con sistemi molto più efficienti, basati invece sulla manipolazione dei fotoni. Alla base della fotonica ci sono i concetti, le leggi ed i dispositivi dell’ottica …

Fotonica Leggi tutto »

Angolo di campo

Si definisce angolo di campo l’angolo inquadrato da una macchina fotografica, e più precisamente l’angolo sotto il quale viene vista la diagonale dell’immagine (normalmente rettangolare). L’angolo di campo è fondamentale per classificare i vari tipi di obiettivi fotografici; una classificazione abbastanza vicina all’uso comune è la seguente: super tele: con angolo di campo fino a 8° teleobiettivo: …

Angolo di campo Leggi tutto »

Dicroismo circolare

Si definisce dicroismo circolare quel fenomeno che si osserva quando la luce polarizzata linearmente attraversa un mezzo otticamente attivo uscendone polarizzata ellitticamente. La luce piano-polarizzata può essere descritta in termini di due componenti circolarmente polarizzate: la luce circolarmente polarizzata destra (LCPD) e la luce circolarmente polarizzata sinistra (LCPS). Il vettore campo elettrico associato a questi due tipi …

Dicroismo circolare Leggi tutto »

Microscopio ottico (MO)

Il microscopio ottico è uno strumento capace di sfruttare la luce con la lunghezza d’onda dal vicino infrarosso all’ultravioletto comprendendo tutto lo spettro visibile per ingrandire il campione utilizzato in sezione sottile fino ad un massimo di 1200 volte, grazie all’uso di lenti ed oculari. Le diverse parti che lo costituirscono sono: Oculare = Parte del microscopio alla …

Microscopio ottico (MO) Leggi tutto »

Lunghezza focale

Si definisce lunghezza focale (indicata con il simbolo “f”) la misura assoluta, per catalogare alcuni sistemi ottici, che coincide con lo spazio misurato tra il centro ottico di una lente ed il punto di focalizzazione dei raggi paralleli entranti, emessi da un punto luce posto all’infinito. In altre parole la lunghezza focale di un obiettivo ottico viene …

Lunghezza focale Leggi tutto »

Torna su