Ultime pubblicazioni

Condroclasto

I condroclasti sono grossi sincizi della famiglia dei monociti-macrofagi, con attività fagocitaria, deputati alla demolizione del tessuto cartilagineo. La cartilagine si forma con due diverse modalità di accrescimento: interstiziale e per apposizione. L’accrescimento interstiziale è quello che avviene all’interno della cartilagine, per divisione dei condroblasti e dei condrociti. L’accrescimeno per apposizione avviene dall’esterno verso l’interno della cartilagine, ad opera …

Condroclasto Leggi tutto »

Condrocita

I condrociti sono condroblasti circondati da matrice cartilaginea. Quelli più periferici hanno forma ovoidale, mentre quelli presenti nella parte più interna della cartilagine sono più rotondeggianti. I condrociti all’interno delle lacune formano piccoli gruppi (gruppi isogeni), derivanti dalla divisione di un unico condroblasto e continuano a dividersi e ad elaborare la matrice fino a quando, …

Condrocita Leggi tutto »

Condroblasto

I condroblasti sono cellule deputate alla costruzione del tessuto cartilagineo. Possono avere origine dalle cellule mesenchimali presenti nei centri di formazione della cartilagine, o dalle cellule condrogeniche dello strato interno del pericondrio e sono in grado di dividersi e sintetizzare i vari costituenti della sostanza fondamentale. I condroblasti sono cellule globose, con nuclei piccoli e …

Condroblasto Leggi tutto »

Tessuto cartilagineo (cartilagine)

La cartilagine è una forma specializzata di tessuto connettivo, con funzioni di sostegno e di protezione. Forma lo scheletro dei Vertebrati durante la vita embrionale ed è sostituita nell’individuo adulto dal tessuto osseo. Fanno eccezione i pesci cartilaginei (Condroitti), nei quali anche durante la vita adulta è presente uno scheletro cartilagineo, quasi del tutto calcificato. Elementi istologici …

Tessuto cartilagineo (cartilagine) Leggi tutto »

Torna su