Ultime pubblicazioni

Campo elettrico

Il campo elettrico è stato introdotto da Michael Faraday e viene definito come un campo vettoriale di forze (rappresentato nello spazio attraverso linee dette linee di campo) generato dalla presenza di una o più cariche elettriche o di un campo magnetico variabile nel tempo. Il campo elettrico si propaga alla velocità della luce ed esercita una forza su …

Campo elettrico Leggi tutto »

Differenza di potenziale elettrico (tensione elettrica)

Si definisce differenza di potenziale (d.d.p.) o tensione elettrica, la differenza di energia potenziale elettrica presente tra due punti carichi nello spazio, sorgenti di un campo elettrico; indica l’energia o il lavoro necessari a separare cariche elettriche di segno opposto. In Metrologia, il Sistema Internazionale stabilisce che l’unità di misura della differenza di potenziale elettrico è il volt …

Differenza di potenziale elettrico (tensione elettrica) Leggi tutto »

Potenza elettrica

Si definisce potenza elettrica (o potenza elettrica assorbita, indicata con il simbolo P) la variazione dell’energia elettrica assorbita nell’unità di tempo da un bipolo, ed è misurata in Watt (W) che equivale a Joule su secondi. Per convenzione: la potenza elettrica prodotta all’interno di un generatore si chiama potenza generata; la potenza ai morsetti di uscita di un …

Potenza elettrica Leggi tutto »

Termoelettricità

Con il termine termoelettricità si intende rappresentare l’insieme di quei particolari fenomeni termici di conversione del calore in energia elettrica, e viceversa, che si verificano in particolari materiali conduttori o semiconduttori (detti materiali termoelettrici che cioè presentano effetti termoelettrici rilevanti), correlando il flusso di calore che vi transita alla corrente elettrica che li percorre. I principali fenomeni …

Termoelettricità Leggi tutto »

Conduttanza elettrica

La conduttanza è la grandezze fisica inversa rispetto alla resistenza si misura in siemens (simbolo S) in onore di Werner Von Siemens (1816-1892) tecnico ed industriale tedesco, fondatore insieme ai fratelli della casa elettrotecnica Siemens. \[G=\dfrac{1}{R}=\dfrac{I}{\Delta V}\] Un elevato valore di \(G\) è indice di un piccolo valore di \(R\).

Leggi di Ohm

Le leggi Ohm esprimono la proporzionalità tra la differenza di potenziale elettrico applicata ai capi di un materiale conduttore e l’intensità della corrente elettrica che lo attraversa, attraverso una costante di proporzionalità detta resistenza elettrica. Prima legge di Ohm Se la tensione ai capi del conduttore aumenta allora si può ragionevolmente ipotizzare che aumenti anche l’intensità della …

Leggi di Ohm Leggi tutto »

Fotone

I fotoni sono particelle elementari, quanti di energia elettromagnetica indivisibili, che possono essere visti come particelle quantistiche con massa a riposo nulla, prive di carica elettrica, vita infinita, spin uguale a uno e velocità di propagazione \(c\) pari a quella della luce, con lunghezza d’onda \(\lambda\) inversamente proporzionale alla frequenza e quindi variabile con la sua energia. …

Fotone Leggi tutto »

Corrente elettrica

La corrente elettrica è definita come il flusso ordinato di cariche elettriche in moto attraverso un materiale conduttore. Analiticamente viene definita come la quantità di carica elettrica che attraversa una determinata superficie nell’unità di tempo. Come calcolare l’intensità di corrente elettrica Si definisce intensità di corrente \(I\) il rapporto tra la quantità di carica \(Q\) che attraversa una …

Corrente elettrica Leggi tutto »

Permittività elettrica

Si definisce permittività elettrica (detta anche permettività), indicata con \(\varepsilon\), è una grandezza fisica che descrive come un campo elettrico influenza, oppure viene influenzato da un mezzo dielettrico; essa è determinata dalla capacità di un materiale di polarizzarsi in presenza del campo elettrico e quindi ridurre il campo elettrico totale nel materiale. In breve quindi la permettività …

Permittività elettrica Leggi tutto »

Torna su