8 Maggio

  • 453 a.C. – Periodo delle primavere e degli autunni: la casa di Zhao (趙) sconfigge la casa di Zhi (智), mettendo fine alla battaglia di Jinyang
  • 44 a.C. – A seguito dell’adozione testamentaria da parte di Giulio Cesare, Gaio Ottavio (il futuro imperatore Augusto) cambia il proprio nome in Gaius Iulius C. f. Caesar, forse con l’aggiunta del cognomen Octavianus
  • 413 – L’imperatore Onorio firma un editto che ferma la riscossione delle tasse nelle province meridionali della diocesi d’Italia, devastate dai Visigoti
  • 589 – Si apre il terzo Concilio di Toledo, che sancirà la conversione al cattolicesimo di Recaredo I, re dei Visigoti, e di tutto il suo popolo
  • 838 – Rovigo è eletta sede dell’arbitrato tra l’arcivescovo di Ravenna e un vassallo dell’imperatore: si tratta del primo documento scritto in cui compare il nome della città
  • 997 – Zhenzong diventa imperatore della Cina, il terzo della dinastia Song, dopo la morte del padre Tai Zong
  • 1063 – Sancho Ramírez diventa secondo re di Aragona a seguito della morte del padre Ramiro I
  • 1157 – L’impero selgiuchide si dissolve definitivamente a seguito della morte dell’ultimo sovrano della dinastia regnante, Ahmed Sanjar
  • 1192 – Con la morte di Ottocaro IV il ducato di Stiria passa sotto il dominio di Leopoldo V di Babenberg, duca d’Austria
  • 1222 – L’undicenne Enrico VII viene incoronato re di Germania ad Aquisgrana dall’arcivescovo Engelberto di Berg, suo tutore
  • 1360 – Guerra edoardiana: viene firmato il trattato di Brétigny tra Giovanni II di Francia ed Edoardo III d’Inghilterra
  • 1429 – Guerra dei cent’anni: Giovanna d’Arco, alla testa delle armate francesi, pone fine all’assedio di Orléans, liberando la città dall’esercito inglese e segnando il passaggio dalla terza alla quarta fase della guerra
  • 1454 – Catalano Grimaldi diventa signore di Monaco alla morte del padre, Giovanni I il Lungavita
  • 1479 – Papa Sisto IV emana la prima bolla di indulgenze per chi recita la preghiera del rosario: la bolla Ea quae ex fidelium
  • 1541 – Hernando de Soto si ferma vicino la moderna città di Walls (MS) e vede il fiume Mississippi (poi battezzato dagli spagnoli Rio de Espiritu Santo)
  • 1624 – Guerra dei trent’anni: viene firmata la pace di Vienna tra il nobile ungherese Gabriele Bethlen e l’imperatore del Sacro Romano Impero Ferdinando II d’Asburgo
  • 1660 – Restaurazione inglese: il Parlamento inglese proclama Carlo II legittimo re d’Inghilterra
  • 1701 – Le Cortes di Castiglia, riunite nella chiesa di San Jerónimo el Real a Madrid, proclamano Filippo, nipote di Luigi XIV di Francia, re di Spagna con il nome di Filippo V, dando inizio alla guerra di successione spagnola
  • 1721 – Michelangelo Conti è eletto Papa dal Conclave del 1721 e prende il nome di Innocenzo XIII.
  • 1769 – Inizia la battaglia di Ponte Nuovo, durante la quale le truppe corse di Pasquale Paoli verranno sconfitte il giorno successivo dalle truppe francesi, che occuperanno quindi la Corsica
  • 1781 – Guerra anglo-spagnola: termina dopo due mesi l’assedio di Pensacola con la caduta della roccaforte britannica
  • 1788 – Il principale ministro di Stato del regno di Francia Étienne-Charles de Loménie de Brienne accetta di dimettersi dopo una lunga lotta con il Parlamento, a condizione che siano convocati gli Stati generali (le dimissioni effettive ci saranno il 25 agosto)
  • 1794 – Il Regime del Terrore ghigliottina in un solo giorno 28 fermiers généraux, tra cui il chimico Antoine Lavoisier
  • 1796 – Guerra della prima coalizione: le truppe francesi guidate da Napoleone Bonaparte sconfiggono quelle austriache nella battaglia di Fombio
  • 1821 – Guerra d’indipendenza greca: i rivoluzionari greci, sotto il comando di Odysseas Androutsos, sconfiggono un esercito turco numericamente molto superiore nella battaglia del khan di Gravia
  • 1842
    • Dopo quattro giorni e la distruzione di un terzo della città viene finalmente domato il grande incendio di Amburgo
    • L’incidente ferroviario di Meudon, in cui un treno diretto da Versailles e Parigi deraglia e prende fuoco, causa la morte di numerose persone, da 50 a 200 circa
  • 1846 – Guerra messicano-statunitense: lo statunitense Zachary Taylor riporta una vittoria sulle truppe messicane nella battaglia di Palo Alto, a nord del Rio Grande, nella prima grande battaglia di questa guerra
  • 1848 – Prima guerra d’indipendenza italiana: inizia la battaglia di Cornuda tra le truppe pontificie e quelle austriache, che si concluderà il giorno seguente con una carica di cavalleria austriaca e l’intero sacrificio dei Dragoni pontifici
  • 1852 – Con il protocollo di Londra, firmato dalle cinque maggiori potenze europee (Austria, Francia, Prussia, Regno Unito e Russia), da Danimarca e Svezia, vengono fissati i mutamenti emersi con la conclusione della prima guerra dello Schleswig, avvenuta un anno prima
  • 1860 – Il governatore Tomás Cipriano Mosquera dichiara l’indipendenza dello Stato di Cauca dalla Confederazione Granadina, dando inizio a una guerra civile
  • 1863 – Dopo una guerra civile di più di due anni, la Confederazione Granadina viene trasformata in Stati Uniti di Colombia attraverso la promulgazione di una nuova Costituzione
  • 1864 – Guerra di secessione americana: inizia la battaglia di Spotsylvania Court House, la seconda della Campagna terrestre tra il generale unionista Ulysses S. Grant e quello confederato Robert Edward Lee, conclusasi dopo due settimane con l’arretramento dell’esercito sudista
  • 1875 – Charilaos Trikoupis diventa per la prima volta primo ministro della Grecia sotto il regno di Giorgio I
  • 1877
    • La squadra guidata dall’archeologo tedesco Ernst Curtius, durante una campagna di scavi a Olimpia, riporta alla luce l’Hermes con Dioniso di Prassitele dall’Heraion
    • A New York City, nel Gilmore’s Garden, apre il primo Westminster Kennel Club Dog Show, mostra canina tuttora esistente
  • 1886 – Il farmacista John Stith Pemberton vende per la prima volta la Coca-Cola come medicina brevettata
  • 1898 – A Torino si disputa in un’unica giornata il primo campionato di calcio italiano di massima serie, vinto in finale dal Genoa contro l’Internazionale di Torino
  • 1899 – A Dublino apre l’Irish Literary Theatre
  • 1901 – A Melbourne viene fondato il Partito Laburista Australiano
  • 1902 – Alla Martinica erutta il monte Pelée, distruggendo la città di Saint-Pierre e uccidendo circa 30 000 persone
  • 1906 – A Guadalajara, in Messico, viene fondata la squadra Unión Football Club, oggi diventata la società polisportiva Club Deportivo Guadalajara
  • 1912 – Il produttore cinematografico Adolph Zukor fonda la Famous Players Film Company, che successivamente diventerà prima Famous Players-Lasky Corporation e poi Paramount Pictures
  • 1921 – Viene fondato il Partito Comunista Rumeno dopo una scissione dal Partito Social Democratico
  • 1924 – A Parigi viene firmata la convenzione di Klaipėda tra la Conferenza degli Ambasciatori e la Lituania, con l’assegnazione a quest’ultima del Territorio di Memel
  • 1927 – Gli aviatori francesi Charles Nungesser e François Coli scompaiono nell’oceano Atlantico nel tentativo di un volo transoceanico da Parigi a New York a bordo dell’aereo L’Oiseau blanc
  • 1933 – Mohandas Gandhi inizia un digiuno di 21 giorni per protestare contro l’oppressione britannica in India
  • 1937 – A Casablanca, in Marocco, viene fondata la squadra calcistica Wydad Athletic Club
  • 1941 – Seconda guerra mondiale: durante la battaglia d’Inghilterra la Luftwaffe bombarda la città inglese di Nottingham
  • 1942 – Seconda guerra mondiale:
    • Con l’affondamento da parte di una portaerei giapponese della USS Lexington (CV-2) termina la battaglia del Mar dei Coralli, in cui per la prima volta nella storia della marina due flotte combattono senza entrare in contatto visivo fra loro
    • Durante la battaglia della penisola di Kerč’ l’11ª armata della Wehrmacht inizia l’operazione di controffensiva Trappenjagd
    • Sulle isole Cocos avviene un fallito ammutinamento da parte di soldati cingalesi ai danni delle truppe britanniche
  • 1943 – Seconda guerra mondiale: quasi alla fine della campagna di Tunisia, la 334ª Divisione di fanteria dell’esercito tedesco è costretta ad arrendersi all’avanzata alleata presso Capo Bon
  • 1945 – Seconda guerra mondiale:
    • In Germania entra il vigore la resa incondizionata firmata il giorno prima, segnando la fine del conflitto in Europa
    • Fine della rivolta di Praga contro l’occupazione nazista
    • Avviene il massacro di Sétif e Guelma, durante il quale le truppe francesi in Algeria uccidono diverse migliaia di protestanti
    • Ad Halifax (Canada), in occasione della Giornata della vittoria ha luogo una rivolta, durante la quale le strade della città sono teatro di scontri tra civili e forze dell’ordine
  • 1946 – Due studentesse estoni, Aili Jõgi e Ageeda Paavel, fanno saltare in aria un memoriale sovietico a Tallinn, venendo per questo deportate nei gulag
  • 1948 – Guerra arabo-israeliana: le forze armate israeliane dell’Haganah danno inizio all’operazione Maccabei, conclusasi pochi giorni dopo
  • 1949 – A Berlino Est viene inaugurato il Memoriale sovietico di Treptower Park, in ricordo dei caduti dell’Armata Rossa durante il secondo conflitto mondiale
  • 1951 – Con il test George dell’Operazione Greenhouse, svoltasi sull’atollo Enewetak (Isole Marshall), gli Stati Uniti d’America compiono il primo test termonucleare al mondo
  • 1959 – Ismail diventa sultano di Johor dopo la morte del padre Ibrahim
  • 1963 – Inizia la crisi buddhista del Vietnam, con l’uccisione da parte della polizia di nove persone durante una manifestazione a Huế
  • 1967
    • Il satellite lunare Lunar Orbiter 4 si inserisce nell’orbita della Luna e tre giorni dopo inizia le riprese fotografiche
    • La provincia filippina di Davao viene suddivisa in Davao del Norte, Davao Oriental e Davao del Sur
  • 1970 – I Beatles pubblicano il loro dodicesimo e ultimo album, Let it Be
  • 1972
    • Guerra del Vietnam: il Presidente statunitense Richard Nixon annuncia il suo ordine di posizionare mine nei principali porti nord-vietnamiti, allo scopo di rallentare il flusso di armi e altri beni verso quella nazione (operazione Pocket Money)
    • In Italia ha luogo la seconda e ultima giornata delle elezioni politiche di quell’anno, le prime anticipate nella storia della Repubblica
  • 1973 – Un testa a testa di 71 giorni tra le autorità federali statunitensi e l’American Indian Movement, che stava occupando la riserva indiana di Pine Ridge a Wounded Knee (Dakota del Sud), finisce con la resa dei militanti
  • 1976 – Nel Six Flags Magic Mountain, un parco divertimenti a Valencia (CA), viene inaugurato il The New Revolution, le prime montagne russe in ferro con giro completo verticale
  • 1977 – In Spagna iniziano le manifestazioni della settimana pro-amnistia, durante la quale i dimostranti chiedono l’amnistia per i carcerati politici imprigionati sotto il franchismo
  • 1978
    • Reinhold Messner e Peter Habeler raggiungono per primi la cima dell’Everest senza l’ausilio di ossigeno supplementare
    • In Francia il criminale Jacques Mesrine evade insieme a un altro detenuto dal carcere de La Santé, iniziando una serie di colpi in tutto il paese
  • 1979 – I Cure rilasciano il loro primo album, Three Imaginary Boys
  • 1980 – L’Assemblea mondiale della sanità (organo legislativo dell’OMS) approva una risoluzione in cui conferma l’eradicazione del vaiolo
  • 1984
    • L’Unione Sovietica annuncia che boicotterà le Olimpiadi estive di Los Angeles di quell’anno, che non vedranno la partecipazione di nessun paese aderente al Patto di Varsavia ad eccezione della Romania
    • Il caporale Denis Lortie entra nella sede dell’Assemblea nazionale del Québec nella città di Québec e apre il fuoco, uccidendo cinque persone e ferendone 13, venendo poi calmato dal sergente René Jalbert, che per questo riceverà la Cross of Valour
    • A Londra viene ufficialmente aperta la barriera del Tamigi dalla regina Elisabetta II
  • 1987
    • Conflitto nordirlandese: a Loughgall, in Irlanda del Nord, 8 membri dell’IRA e un civile muoiono in un agguato dei SAS
    • Il canadese Eric Lis fonda, insieme a un gruppo di amici, l’Impero aericano, una micronazione
  • 1988
    • In Francia François Mitterrand è eletto Presidente della Repubblica per un secondo mandato con il ballottaggio delle elezioni presidenziali di quell’anno
    • In Ecuador si svolgono le elezioni presidenziali, che vedono la vittoria di Rodrigo Borja Cevallos
  • 1990 – Negli Stati Uniti d’America l’operazione Sundevil dell’USSS colpisce diversi hacker collegati al mondo delle BBS
  • 1992 – Guerra del Nagorno Karabakh: le truppe armene attaccano gli azeri, nella battaglia di Shusha, vincendo e cacciandoli dalla città
  • 1994 – A Panama si svolgono le elezioni generali, vinte dal candidato Presidente Ernesto Pérez Balladares e dal suo partito, il Partito Rivoluzionario Democratico
  • 1996 – In Sudafrica l’Assemblea costituente approva il testo della nuova Costituzione, in seguito modificato dopo un parere negativo della Corte costituzionale
  • 1997 – Il volo China Southern Airlines 3456 si schianta in atterraggio nell’aeroporto di Shenzhen-Bao’an, causando la morte di 35 persone
  • 2004 – A Kiruna (Svezia), il Phoenix, un prototipo del veicolo orbitale Hopper, effettua con successo il volo di prova, atterrando senza equipaggio
  • 2008
    • In Italia entra in carica il quarto e ultimo governo Berlusconi a seguito delle elezioni politiche svoltesi ad aprile
    • Vladimir Putin, fino al giorno prima Presidente della Federazione Russa, diventa primo ministro per la seconda volta
  • 2009 – Papa Benedetto XVI inizia il suo viaggio apostolico in Giordania, Israele e Autorità Nazionale Palestinese
  • 2010 – In Costa Rica Laura Chinchilla Miranda presta giuramento come Presidente della Repubblica, diventando la prima donna a ricoprire tale carica nel paese
  • 2012 – Dmitrij Medvedev diventa primo ministro della Federazione Russa
  • 2018
    • A seguito della rivoluzione di velluto armena, il leader della protesta Nikol Pashinyan diventa primo ministro
    • Il Presidente statunitense Donald Trump annuncia il ritiro degli Stati Uniti d’America dall’accordo sul nucleare iraniano
  • 2019 – In Sudafrica si svolgono le elezioni generali, dalle quali viene riconfermato il Presidente uscente Cyril Ramaphosa (ANC)
Torna su