8 Dicembre

  • 1816 – Atto di unione del Regno di Napoli e del Regno di Sicilia: nasce il Regno delle Due Sicilie
  • 1841 – A Torino San Giovanni Bosco inizia la fondazione del suo oratorio
  • 1849 – Papa Pio IX pubblica la lettera enciclica “Nostis et nobiscum” sulle accuse rivolte alla Chiesa di non volere la gloria dell’Italia, sulle cospirazioni contro la Chiesa e la religione, sul pericolo del socialismo e del comunismo, sulla loro incompatibilità con la religione e la loro condanna, sui tentativi di protestantizzazione in Italia, sulla necessità di meglio istruire i fedeli sugli insegnamenti della religione, sulla condanna della libera diffusione della stampa, sulla condanna dei cattivi libri e della diffusione dei libri sacri in volgare senza autorizzazione della Santa Sede, sulla condanna degli ecclesiastici che abbracciano le teorie moderne
  • 1854 – Papa Pio IX proclama il dogma dell’Immacolata Concezione, circa la tradizione che vorrebbe la Vergine Maria nata senza la comune colpa originale
  • 1869 – Papa Pio IX apre il Concilio Vaticano I (sospeso dal Papa nel luglio 1870, per lo scoppio della Guerra franco-prussiana)
  • 1886 – Viene fondata l’American Federation of Labor
  • 1907 – Re Gustavo V di Svezia sale al trono svedese
  • 1914 – Viene combattuta la battaglia delle Isole Falkland
  • 1940 – Seconda guerra mondiale: la notte fra l’8 e il 9 dicembre ha inizio l’Operazione Compass, ossia l’offensiva britannica contro le forze italiane in Libia.
  • 1941
    • Shoah: I nazisti usano i camion a gas per la prima volta nel Campo di Chełmno, nei pressi di Łódź
    • Seconda guerra mondiale: dopo l’Attacco di Pearl Harbor del giorno precedente, il Congresso degli Stati Uniti approva una dichiarazione di guerra contro l’Impero giapponese. La deputata Jeannette Rankin è l’unica a votare contro. In risposta, tre giorni dopo, la Germania nazista e l’Italia fascista dichiarano guerra agli Stati Uniti
    • Seconda guerra mondiale: i giapponesi lanciano un attacco contro Hong Kong
  • 1943 – Seconda guerra mondiale: gli Alleati bombardano la Stazione dell’Aquila, l’adiacente Officina Carte e Valori della Banca d’Italia e il quartiere di Borgo Rivera uccidendo 183 persone, tra prigionieri di guerra alleati, militari tedeschi e civili
  • 1965 – Papa Paolo VI chiude ufficialmente il Concilio Ecumenico Vaticano II (aperto l’11 ottobre 1962)
  • 1970 – Fallito tentativo di colpo di Stato in Italia, capitanato dal principe Junio Valerio Borghese
  • 1972 – Il treno sperimentale TGV 001 stabilisce il record di velocità massima per treni non elettrici: 318 km/h
  • 1974 – Referendum istituzionale in Grecia per l’abolizione della monarchia
  • 1976 – Gli Eagles pubblicano uno degli album più venduti di tutti i tempi, Hotel California
  • 1980 – Mark David Chapman uccide l’ex Beatle John Lennon
  • 1985 – Calcio: la Juventus vince la sua prima Coppa Intercontinentale battendo ai rigori l’Argentinos Juniors
  • 1987 – Firma del Trattato sulle armi nucleari a medio raggio
  • 1991 – I capi di Russia, Bielorussia e Ucraina si incontrano per firmare un accordo che pone fine all’URSS e fondano la Comunità degli Stati Indipendenti (CSI), nella riserva naturale di Belovezhskaya Pushcha, in Bielorussia
  • 1993 – Il North American Free Trade Agreement (NAFTA) viene trasformato in legge con la firma del presidente statunitense Bill Clinton
  • 1994 – Bill Clinton firma un decreto che fa entrare in vigore la partecipazione degli USA al General Agreement on Tariffs and Trade (il GATT era stato firmato formalmente il 15 aprile 1994, a Marrakesh, Marocco da 124 nazioni)
  • 2004 – Nathan Gale uccide il chitarrista heavy metal Dimebag Darrell e altre tre persone durante un concerto dei Damageplan all’Alrosa Villa a Columbus nell’Ohio
  • 2006 – Esce sul mercato la console Wii
  • 2010 – Cile: in un carcere a Santiago, il San Miguel, a causa di un incendio, probabilmente causato da una rissa tra detenuti, sono morti 83 carcerati e altri 21 sono stati feriti.
  • 2015 – Papa Francesco apre, in Piazza San Pietro, il Giubileo straordinario della misericordia, da lui stesso indetto per mezzo della bolla pontificia “Misericordiae Vultus”, che ricorre nel cinquantesimo anniversario dalla conclusione del Concilio Vaticano II ed è dedicato alla Misericordia
Torna su