30 Aprile

  • 311 – Galerio promulga l’Editto di Serdica con il quale si concede perdono e libertà di culto ai cristiani, purché essi si mostrino rispettosi delle leggi
  • 313 – Battaglia di Tzirallum: Licinio sconfigge Massimino Daia, divenendo l’unico signore della parte orientale dell’Impero romano
  • 1279 – Due forti terremoti danneggiano gravemente l’Appennino umbro-marchigiano e quello tosco-emiliano
  • 1379 – Battaglia di Marino.
  • 1573 – Crolla la torre della Cattedrale di Beauvais, (150 m), che all’epoca doveva essere l’edificio più alto del mondo.
  • 1789 – Sulla balconata della Federal Hall di Wall Street, a New York, George Washington presta giuramento, divenendo il primo presidente degli Stati Uniti
  • 1799 – Il Castello Lancellotti di Lauro (Italia) viene dato alle fiamme dalle truppe francesi del generale Jean Étienne Championnet stanziate nella città di Sarno.
  • 1803 – Gli Stati Uniti acquistano il Territorio della Louisiana dalla Francia per 15 milioni di dollari, più che raddoppiando le dimensioni della giovane nazione
  • 1812 – Il Territorio di Orleans diventa il 18º Stato USA, con il nome di Louisiana
  • 1815 – Guerra austro-napoletana: le truppe austriache al comando di Laval Nugent von Westmeath occupano Roma e rimettono sul trono Papa Pio VII.
  • 1848 – Prima guerra d’indipendenza italiana Carica di Pastrengo: tre squadroni di Carabinieri Reali comandati dal maggiore Negri di Sanfront impedirono che re Carlo Alberto cadesse in un’imboscata tesa da fucilieri tirolesi e con un’impetuosa carica travolsero i reparti nemici con effetto trascinatore sulle truppe del Re determinando il crollo dell’intera linea austriaca.
  • 1863 – Battaglia di Camerone.
  • 1863 – Guerra di secessione americana: Inizia la battaglia di Chancellorsville – le forze dell’Unione guidate dal general maggiore Joseph Hooker iniziano a combattere le forze confederate comandate dal generale Robert E. Lee (sconfitta dell’Unione)
  • 1864 – Guerra di secessione americana: Battaglia di Jenkin’s Ferry – le truppe dell’Unione in ritirata, comandate dal generale Frederick Steele, respingono le forze Confederate al comando del generale Edmund Kirby Smith
  • 1900 – Le Hawaii diventano un territorio degli Stati Uniti
  • 1904 – Si apre l’Esposizione Internazionale di St. Louis, Missouri
  • 1918 – Il Guatemala dichiara guerra alla Germania
  • 1939 – Franklin Delano Roosevelt è il primo presidente degli Stati Uniti ad apparire in televisione
  • 1943 – Seconda guerra mondiale: Operazione Mincemeat – Il sottomarino britannico HMS Seraph emerge nel mar Mediterraneo al largo della costa spagnola, depositando un cadavere con addosso falsi piani di invasione e vestito con un’uniforme da ufficiale del controspionaggio britannico
  • 1944 – Un bombardamento aereo colpisce il Teatro Municipale e il quartiere popolare Cristo, ad Alessandria, causando 239 morti
  • 1945
    • Eccidio di civili a Merano a ostilità cessate da parte di soldati nazisti ancora presenti in città.
    • Adolf Hitler ed Eva Braun si suicidano dopo essere stati sposati per un giorno, il grandammiraglio Karl Dönitz diventa nuovo presidente del Reich;
    • Battaglia di Monte Casale a Ponti sul Mincio: è considerata l’ultima vera e propria battaglia della seconda guerra mondiale sul territorio italiano, sanguinoso scontro combattuto da due brigate partigiane (la Brigata Italia (Vr) e la Brigata Avesani) affiancate dal IX reggimento Arditi contro una formazione di nazisti della FlaK in fuga.
  • 1948
    • A Bogotà (Colombia), viene fondata l’Organizzazione degli Stati americani.
    • La Land Rover viene presentata alla Mostra dell’auto di Amsterdam
  • 1950 – A Celano: Eccidio di Celano: furono esplosi alcuni colpi di arma da fuoco contro un gruppo di braccianti agricoli radunati nella piazza: due uomini caddero morti e diversi furono i feriti.
  • 1966 – Fondazione della Chiesa di Satana ad opera di Anton Szandor LaVey
  • 1967 – Vengono effettuate le ultime corse della Ferrovia Mantova-Peschiera.
  • 1973 – Scandalo Watergate: Il presidente Richard Nixon annuncia le dimissioni di alcuni consiglieri della Casa Bianca, tra cui HR Haldeman e John Ehrlichman
  • 1975 – Guerra del Vietnam: le truppe nordvietnamite occupano Saigon, ponendo fine alla guerra
  • 1977 – Prima marcia delle Madri di Plaza de Mayo, che reclamavano informazioni sui figli desaparecidos, scomparsi.
  • 1980 – Sale al trono Beatrice dei Paesi Bassi
  • 1993
    • Il CERN annuncia che il World Wide Web sarà gratis per tutti.
    • Durante un cambio di campo al torneo di tennis di Amburgo, Monica Seles viene accoltellata da uno squilibrato sostenitore della rivale Steffi Graf. La Seles non giocherà più in tornei per più di due anni dopo l’incidente
    • Tangentopoli: la Camera dei deputati respinge quattro delle sei autorizzazioni a procedere per corruzione e ricettazione richieste dalla magistratura contro Bettino Craxi. La sera il segretario del PSI viene accolto davanti all’Hotel Raphael di Roma, dove abitava, da numerosi manifestanti che iniziano a lanciargli delle monentine per protesta.[1]
  • 1994 – Durante la sessione di qualifiche del Gran Premio di San Marino di Formula 1, perde la vita il pilota austriaco Roland Ratzenberger, uscito di pista ad oltre 300 km/h alla curva Villeneuve, a seguito del cedimento di una parte dell’alettone anteriore.
  • 1998 – La NATO si espande approvando l’ingresso di Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia (le nazioni verranno ammesse formalmente in occasione del 50º anniversario della NATO, nell’aprile dell’anno seguente)
  • 1999 – La Cambogia si unisce all’Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico (ASEAN) portando il numero totale a 10
  • 2002 – Un referendum in Pakistan approva in maniera schiacciante il governo militare di Pervez Musharraf per altri cinque anni
  • 2008 – Gianfranco Fini viene eletto presidente della Camera dei deputati del parlamento Italiano
  • 2009 – Attentato alla famiglia reale dei Paesi Bassi del 2009: nel corso delle celebrazioni per il Koninginnedag (Giorno della regina) ad Apeldoorn (Paesi Bassi), un’automobile piomba ad alta velocità sulla folla che sta seguendo la parata d’onore della famiglia reale e termina la sua corsa contro un monumento. Muoiono 8 persone (attentatore compreso) e 10 restano ferite.
  • 2013 – La regina Beatrice dei Paesi Bassi abdica, le succede al trono il figlio Guglielmo Alessandro dei Paesi Bassi
Torna su