22 Luglio

  • 776 a.C. – Olimpia (Grecia): alcuni storici ritengono siano iniziati in questo giorno i primi giochi olimpici.
  • 838 – Battaglia di Anzen l’esercito dell’imperatore bizantino Teofilo subisce una grave sconfitta dalle truppe Abbasidi del generale Afshin.
  • 1209 – Crociata albigese: i crociati conquistano la città francese di Béziers e massacrano ventimila persone, sia i catari che i cattolici che si erano rifiutati di consegnarli.
  • 1298 – Battaglia di Falkirk, Edoardo I sconfigge l’esercito ribelle scozzese di William Wallace.
  • 1499 – Battaglia di Dornach tra le truppe di Massimiliano I d’Asburgo e la Vecchia Confederazione svizzera.
  • 1587 – Colonia di Roanoke: un secondo gruppo di coloni inglesi arriva sull’isola di Roanoke, al largo della Carolina del Nord, per rifondare la colonia abbandonata.
  • 1739 – Nella battaglia di Grocka l’esercito ottomano sconfigge le forze austriache guidate dal feldmaresciallo George Olivier Wallis.
  • 1793 – Alexander Mackenzie raggiunge l’oceano Pacifico, diventando il primo europeo a compiere un attraversamento transcontinentale a nord del Messico.
  • 1796 – Periti della Connecticut Land Company battezzano un’area dell’Ohio come Cleveland, in onore del generale Moses Cleaveland, sovraintendente del gruppo.
  • 1802 – L’imperatore vietnamita Gia Long conquista la città di Hanoi.
  • 1812 – Guerra d’indipendenza spagnola: forze britanniche guidate da Sir Arthur Wellesley (futuro duca di Wellington) sconfiggono le truppe francesi nei pressi di Salamanca in Spagna.
  • 1864 – Guerra di secessione americana: battaglia di Atlanta: a Bald Hill, fuori Atlanta (Georgia), il generale confederato John Bell Hood guida un fallimentare attacco alle truppe unioniste del generale William T. Sherman.
  • 1894 – Si svolge quella che è considerata la prima vera competizione automobilistica della storia, la Parigi-Rouen.
  • 1898 – Lenin sposa Nadežda Konstantinovna Krupskaja.
  • 1916 – A San Francisco, in California, una bomba esplode a Market Street, durante la parata del Preparedness Day, uccidendo 10 persone e ferendone 40.
  • 1933 – Wiley Post diventa la prima persona a volare in solitaria attorno al globo, percorrendo 25.000 km in 7 giorni, 18 ore e 45 minuti.
  • 1934 – All’esterno del Biograph Theatre di Chicago, il “nemico pubblico nº1” John Dillinger viene ferito mortalmente da agenti dell’FBI.
  • 1937 – New Deal: il Senato statunitense rigetta la proposta del presidente Franklin D. Roosevelt di aggiungere altri giudici alla Corte suprema degli Stati Uniti.
  • 1940 – Londra, il Segretario di Stato per gli affari esteri Lord Halifax risponde al discorso di Adolf Hitler: “Non smetteremo di combattere finché non avremo garantito la libertà per noi e per gli altri”.
  • 1942 – Olocausto: inizia la deportazione sistematica degli ebrei dal Ghetto di Varsavia.
  • 1944 – Nella Strage del Duomo di San Miniato muoiono 55 civili, ad opera delle forze armate statunitensi.
  • 1946 – Attentato del King David Hotel: l’Irgun fa esplodere una bomba nel King David Hotel di Gerusalemme, quartier generale dell’amministrazione civile e militare britannica, uccidendo 90 persone.
  • 1951 – Il club di calcio SE Palmeiras vince la prima competizione mondiale per club, tenutasi in Brasile, il Torneo Internazionale dei Club Campioni 1951.
  • 1962 – Programma Mariner: la navetta spaziale Mariner 1 vola senza controllo a pochi minuti dal lancio e deve essere distrutta.
  • 1970 – Un attentato orchestrato dalla ‘ndrangheta per conto dei neofascisti di Reggio Calabria fa deragliare la Freccia del Sud presso Gioia Tauro, causando 6 morti e 50 feriti. L’attentato si inserisce nel quadro della Strategia della tensione.
  • 1977 – Il leader cinese Deng Xiaoping ritorna al potere.
  • 1981 – Condanna all’ergastolo per Mehmet Ali Ağca, l’attentatore di Papa Giovanni Paolo II.
  • 1991 – Il serial killer Jeffrey Dahmer viene arrestato dopo che i resti di 11 uomini e ragazzi vengono ritrovati nel suo appartamento di Milwaukee (Wisconsin).
  • 1992 – Nei pressi di Medellín, Pablo Escobar, il signore della droga, fugge dalla sua prigione di lusso, temendo l’estradizione negli Stati Uniti.
  • 1994 – Yahya Jammeh guida un colpo di Stato in Gambia, deponendone il presidente Dawda Jawara (il primo nella sua storia da Stato indipendente) senza spargimenti di sangue.
  • 2003
    • Dopoguerra iracheno: membri della 101ª divisione aviotrasportata statunitense, aiutati dalle Forze Speciali, attaccano un complesso di edifici in Iraq, uccidendo i figli di Saddam Hussein, ovvero ‘Uday e Qusayy, più Mustapha Hussein, il figlio quattordicenne di Qusay, e una guardia del corpo.
    • Parigi, in fiamme la cima della Torre Eiffel per un corto circuito, migliaia i turisti allontanati.
  • 2004 – Pubblicato dalla Commissione indipendente d’indagine USA il rapporto sull’11 settembre 2001, che assolve i presidenti Bill Clinton e George W. Bush ma elenca una serie di falle nell’intelligence sfruttate dai terroristi.
  • 2005 – Londra: la russa Elena Isinbaeva è la prima donna della storia a valicare i 5 metri nel salto con l’asta.
  • 2011 – Norvegia: attentati terroristici a Oslo, un’autobomba esplode nel centro della città a poca distanza dagli uffici del primo ministro provocando 8 morti, inoltre una sparatoria circa due ore dopo a Utøya, una piccola isola a 30 km dalla capitale, provoca 69 vittime.
Torna su