Enciclopedia Didattica Universale

Forza

La forza è una grandezza fisica vettoriale, definita dal secondo principio della dinamica come causa dell’accelerazione della massa. In altre parole è un’azione che generalmente provoca un movimento accelerato. Si esercita una forza quando si spinge o si tira un corpo, sia per contatto fisico diretto che a distanza (come ad esempio accade per la forza gravitazionale). Classificazione…

Continua la lettura »

Centro istantaneo di rotazione

Lo studio del centro istantaneo di rotazione parte dalla fondamentale proprietà, nota come teorema di Eulero, che afferma: il più generale atto di moto è riducibile ad una rotazione (infinitesimale) attorno ad un punto del piano appartenente alla figura geometrica mobile, che nell’atto di moto è fermo, coincidendo con un punto del piano fisso, definito centro istantaneo di rotazione…

Continua la lettura »

Angolo orario

In Astronomia e nella navigazione astronomica, l’angolo orario è una delle coordinate usate nel sistema di coordinate equatoriali per esprimere la direzione di un punto sulla sfera celeste. L’angolo orario di un punto è l’angolo tra due piani: uno contenente l’asse terrestre e lo zenit (il piano meridiano), l’altro contenente l’asse terrestre e il punto…

Continua la lettura »

Distanza

La distanza tra due punti \(A\) e \(B\) equivale alla lunghezza del segmento \(\overline{AB}\) calcolata come la differenza tra le coordinate dei punti stessi. Nel caso in cui si voglia calcolare la distanza tra due punti su di una retta orientata, essa dovrà essere calcolata come differenza tra l’ascissa di \(B\) e l’ascissa di \(A\),…

Continua la lettura »

Linee di emissione (o di fumo)

In Meccanica dei fluidi, si definiscono linee di emissione quelle traiettorie occupate dalle particelle di fluido in moto in una condotta. Definiscono la posizione che in un determinato istante occupano le particelle passate in precedenza, per un fissato punto del campo di moto. Sono anche dette linee di fumo perché corrispondono alle curve disegnate dal…

Continua la lettura »

Motore elettrico

Un motore elettrico è una macchina di conversione elettromeccanica dell’energia (cioè capace di convertire l’energia elettrica in energia meccanica), costituiti da una parte fissa (statore) e da una parte mobile (rotore o slittore, a seconda che la macchina sia di tipo ruotante o lineare) separate da una piccola intercapedine di aria di spessore uniforme, chiamata traferro. Classificazione dei…

Continua la lettura »

Circuito elettrico

In Elettrotecnica si definisce circuito elettrico l’insieme di elementi e dispositivi elettrici, interconnessi tra loro, tali da realizzare un percorso chiuso in cui la corrente elettrica possa circolare con continuità. I punti in cui tali elementi convergono sono chiamati nodi del circuito. Le principali grandezze elettriche di interesse in un circuito sono le intensità delle correnti elettriche nei…

Continua la lettura »

Meccanismo

Il termine meccanismo individua un ente che ha i connotati costruttivi, la mobilità, la capacità di trasmissione di moto, forza, energia, presenti nella definizione di macchina. Il complesso di più meccanismi collegati fra loro costituiscono una macchina. In effetti macchina e meccanismo potrebbero essere considerati in tutto e per tutto sinonimi. Di fatto, in Meccanica Applicata…

Continua la lettura »

Sistema inerziale

Si definisce sistema inerziale quel sistema in cui i punti materiali “isolati” permangono, se essi sono in stato di quiete, nello stato di quiete preesistente.

Continua la lettura »

Igrografo

Si definisce igrografo uno strumento costituito da un igrometro ad assorbimento, atto a misurare e registrare dati sull’umidità di un aeriforme (come ad esempio l’aria atmosferica) in funzione del tempo.

Continua la lettura »