Piano (geometrico)

Il piano è uno dei tre enti primitivi della Geometria, viene definito come il luogo geometrico dei punti avente estensione superficiale secondo esclusivamente due dimensioni; nello spazio tridimensionale, è l’insieme di tutti quei punti individuati dalla combinazione lineare di 2 vettori linearmente indipendenti applicati nel medesimo punto P.

Ogni piano contiene infiniti punti ed infinite rette.

Postulati di appartenenza del piano

  1. Per tre punti arbitrari, non allineati, passa uno ed un solo piano.
  2. Fissati due punti in un piano, la retta passante per detti punti giace interamente sul piano stesso.

Parti del piano

  • Semipiano
  • Angolo

Semipiano

Un semipiano è una delle due regioni di un piano diviso da una retta. In particolare il semipiano è costituito sia dalla retta che dalla regione delimitata.