Equazione

In Matematica, le equazioni sono delle uguaglianze tra monomi o polinomi, per le quali lo scopo è quello di cercare il valore numerico di una o più variabile letterale, detta incognita (ad esempio: \(x\)), che verifica (ossia rende vera) tale uguaglianza. Tale valore è chiamato soluzione o radice dell’equazione.

Le equazioni possono essere:

  • intere: se l’incognita è presente solamente a numeratore;
  • fratte: se l’incognita è presente anche al denominatore;
  • determinate: se possiedono soluzioni in numero finito;
  • indeterminate: se possiedono soluzioni in numero infinito;
  • impossibili: se non possiedono alcuna soluzione.

Identità (concetto e definizione)

In Matematica, con il termine identità si definisce una uguaglianza tra espressioni letterali (monomi o polinomi), la quale risulta essere verificata per ogni valore numerico assegnato alle variabili letterali.