Fisica nucleare e sub-nucleare

La fisica nucleare è la branca della Fisica che studia il nucleo atomico, i suoi costituenti, protoni e neutroni, e le loro interazioni; ha come obiettivo lo studio dei fenomeni nucleari, dei costituenti elementari dell’universo e delle loro interazioni. La complessità degli esperimenti da una parte e l’affinamento delle metodologie di ricerca dall’altra impone a chi è interessato a questi studi un’impostazione multidisciplinare: dalla teoria quantistica di campo alle tecniche d’analisi e d’acquisizione dei dati.

Si distingue dalla Fisica atomica, di cui è una sottobranca, che studia l’atomo nella sua interezza, e dalla Fisica delle particelle, che ha come oggetto lo studio delle singole particelle libere. Il termine fisica subnucleare, riferito allo studio delle particelle costituenti il nucleo, ha attualmente un uso meno frequente rispetto a quello più generale di fisica nucleare.

Torna su