Astrofisica

L’Astrofisica è una scienza che applica la teoria e i metodi delle altre branche della Fisica per studiare gli oggetti di cui è composto l’universo, quali ad esempio le stelle, i pianeti, le galassie e i buchi neri. L’astrofisica si differenzia dall’astronomia in quanto l’astronomia si pone come obiettivo la comprensione dei movimenti degli oggetti celesti, mentre l’astrofisica tenta di spiegare l’origine, l’evoluzione e il comportamento degli oggetti celesti stessi, rappresentando quindi la fisica dell’infinitamente grande. Un’altra disciplina con cui l’astrofisica è intimamente correlata è la cosmologia, che ha come oggetto di studio l’origine dell’universo.

Il settore dell’astrofisica si interessa dello studio dei fenomeni astronomici e astrofisici, riguardanti, cioè, i corpi celesti e i sistemi di corpi celesti, la cosmologia e la fisica dell’universo primordiale, la fisica della gravitazione, la fisica spaziale e cosmica, la fisica del mezzo interstellare e intergalattico e lo studio dei fenomeni emissivi ad alte energie, e le corrispondenti competenze per lo sviluppo di metodologie e tecnologie innovative, osservative, sperimentali, matematiche e computazionali, finalizzate all’approfondimento delle conoscenze specifiche. Il settore comprende inoltre le competenze per lo studio del Sole, del sistema solare e dell’eliosfera e la planetologia, incluso lo sviluppo di tecnologie di indagine spaziale e le competenze fisiche, matematiche e numeriche necessarie allo studio della Terra solida e fluida, del clima, dell’ambiente e delle loro interazioni dinamiche, compresi i processi fisici di diffusione e turbolenza, del mezzo circumterrestre e delle interazioni tra sistema Terra e sistema solare.

Torna su