Filosofia

Il termine filosofia deriva dal greco φιλοσοφία, philosophía, che tradotto significa “amore della sapienza”. Secondo la tradizione il termine sarebbe una creazione del filosofo Pitagora, vissuto tra il VI e il V secolo a.C.

La parola indica un’aspirazione dell’uomo alla conoscenza vera, tendenza che non può aver fine, perché solo agli dei è concesso il possesso pieno della verità.

I contenuti della filosofia riguardano le domande, le più generali possibili, che l’uomo si pone per tentare di comprendere la totalità del reale. Domande che riguardano tutti gli uomini in quanto uomini, che si riferiscono soprattutto ai problemi del conoscere (gnoseologia) e dell’essere (metafisica).