Solido covalente

Nei solidi covalenti, gli atomi nel reticolo cristallino, sono tutti direttamente legati tramite legami di natura covalente, di modo che nel cristallo non sono individuabili singole molecole (il cristallo può essere visto come un’unica macromolecola). Il legame covalente nei solidi è tipico di elementi come il carbonio, il silicio ed il germanio, aventi quattro elettroni di valenza utili per completare l’ottetto con atomi adiacenti (con quattro legami covalenti a formare un tetraedro).

Torna su