Mobilità elettrica (ionica ed elettronica)

Mobilità ionica

Si definisce mobilità ionica (indicata con la lettera \(u\)) la velocità di spostamento di uno ione soggetto all’azione di un campo elettrico pari a 1 V/cm.

Essa dipende dalla carica e dalle dimensioni dello ione, ad ogni modo misure sperimentali hanno evidenziato che la mobilità degli ioni sono quasi uguali tra loro, pertanto, in soluzione legheranno tante molecole di acqua di idratazione tali da compensare le differenze di raggio e di carica; ad eccezione degli ioni \(\textrm{H}^+\) e \(\textrm{OH}^-\) che hanno mobilità superiore agli altri.

Torna su