Flavio Scorpo

Flavio Scorpo (latino Scorpus; Penisola iberica 68 d.C. – Roma 95 d.C.) fu auriga a Roma al tempo dell’imperatore Domiziano. Nato nella penisola iberica, fu venduto come schiavo e in seguito avvicinato al mondo degli aurighi e delle corse dei carri. Ancora giovanissimo, fu scelto dall’imperatore per gareggiare al Circo Massimo, iniziando da subito ad accumulare una grande quantità … Leggi tutto

Tito Livio

Lo storico latino Tito Livio (Padova 59 a.C. – 17 d.C.) nacque a Padova (allora Patavium) nel 59 a.C. Di famiglia agiata, completò i suoi studi a Roma, dove conobbe e divenne amico di Augusto, tanto che questi lo scelse per occuparsi dell’educazione di suo nipote Claudio. Dopo una lunga esperienza romana, lo storico fece ritorno a Padova, … Leggi tutto

Lucumone

Il termineLucumone designa il capo politico, religioso e militare di ognuna delle dodici tribù in cui era diviso il popolo etrusco, un vero e proprio re che, come tale, godeva di pieni poteri. Esercitava il potere giudiziario indicendo, ogni otto giorni, delle pubbliche udienze nelle quali amministrava la giustizia. Dal punto di vista religioso, invece, rappresentava … Leggi tutto

Muzio Scevola

Caio Muzio Scevola (lat. Caius Mucius Scaevola) fu un aristocratico romano del VI secolo a.C. La sua leggenda è legata all’attacco subìto da Roma nel 508 a.C. da parte dell’esercito etrusco del re Porsenna. Infatti, dopo aver combattuto contro Orazio Coclite sul ponte Sublicio, gli Etruschi continuarono a tenere Roma sotto assedio, finché iniziarono a scarseggiare le … Leggi tutto

Orazio Coclite

Orazio Coclite (lat. Horatius Cocles) fu un leggendario eroe romano del VI secolo a.C., così chiamato perché aveva perso un occhio in battaglia quando era molto giovane (in latino, infatti, cocles significa “cieco da un occhio”). Secondo il racconto di Tito Livio, nel 508 a.C. gli Etruschi attaccarono Roma, guidati dal loro re Porsenna. Orazio decise con i suoi … Leggi tutto

Auriga

Nell’antica Grecia era chiamato auriga colui che guidava i carri in guerra e, nelle occasioni festive, durante le gare ippiche. A Roma, invece, gli aurighi guidavano i carri da corsa nei ludi circensi. Mentre in Grecia questi erano per lo più uomini liberi, a volte anche proprietari dei cavalli, a Roma si trattava solitamente di schiavi, che … Leggi tutto

Anna Frank

Anne Frank (nome completo Anneliese Marie; Francoforte sul Meno 1929 – Bergen Belsen 1945) nacque a Francoforte sul Meno il 12 giugno del 1929, seconda figlia di Otto ed Edith Frank, di religione ebraica. L’antisemitismo in Germania esisteva da secoli, ma negli anni ’20 del ‘900 gli ebrei tedeschi vivevano senz’altro una vita più che dignitosa … Leggi tutto

Josef Mengele

Josef Mengele (Gunzburg 1911 – S.Paolo 1979) nacque a Gunzburg, in Baviera, il 16 marzo 1911 da una famiglia di fede cattolica. Nel 1935 si laureò in Antropologia all’Università Ludwig Maximilian di Monaco, con una tesi nella quale distingueva quattro gruppi di razze umane attraverso un’analisi della mandibola. Due anni dopo entrò all’Università di Francoforte come … Leggi tutto