Precipitina

In immunologia, si identificano con il termine di precipitine, particolari anticorpi (modificazioni delle globuline normali dei sieri) che, legandosi al relativo antigene sono capaci di provocare la precipitazione dei rispettivi antigeni (detti precipitogeni, formazione di masserelle solide) allo stato di soluzione. Tale reazione trova applicazione pratica in diverse tecniche di indagine sierologica, in cui viene provocata la … Leggi tutto

Emetico

Un emetico è una sostanza capace di provocare il vomito. Gli emetici possono agire sia sul sistema nervoso centrale (centro nervoso del vomito), sia sui centri sensibili dello stomaco. Sono emetici alcuni farmaci come l’apomorfina che agisce sul SNC o il carbonato di ammonio che agisce sullo stomaco. Il tartaro emetico ha invece azione mista. I farmaci … Leggi tutto

Malattia di Darier

La discheratosi follicolare vegetante di Lutz-Darier-White, detta anche malattia di Darier, è una forma di dermatosi giovanile, ereditaria, a decorso cronico e progressivo con peggioramenti nella stagione estiva. È caratterizzata dalla presenza di piccole papule cheratosiche che tendono a confluire formando placche crostose. Tali lesioni si localizzano al collo, alla fronte, alla regione sacrale, al dorso, ai … Leggi tutto