Boundary scan (JTAG)

Con boundary scan (o JTAG) si indica il metodo di collaudo di schede elettroniche digitali che, a causa dell’alta densità e della miniaturizzazione dei componenti, non è possibile accedere a tutti i nodi chiave dei circuiti della scheda stessa; pertanto tali schede dispongono di alcuni piedini aggiuntivi, necessari per attivare questa tipologia di collaudo. Quando … Leggi tutto

Sedimentazione

Presedimentazione. Sedimentazione libera e ostacolata. Decantazione. Apparecchiature: decantatore. Elettrodecantazione. Elettroforesi. Dielettroforesi.

Bit (binary digit)

In Informatica con il termine bit (binary digit) si indica una cifra binaria (o cifra del sistema di numerazione binario, ovvero rappresenta uno dei due simboli del sistema numerico binario: 0 e 1) con cui si rappresenta l’unità elementare dell’informazione ed anche l’unità di misura del contenuto dell’informazione in un messaggio (indicata con: b). Infatti, nella trasmissione … Leggi tutto

Linee di emissione (o di fumo)

In Meccanica dei fluidi, si definiscono linee di emissione quelle traiettorie occupate dalle particelle di fluido in moto in una condotta. Definiscono la posizione che in un determinato istante occupano le particelle passate in precedenza, per un fissato punto del campo di moto. Sono anche dette linee di fumo perché corrispondono alle curve disegnate dal … Leggi tutto

Estensimetro

In Metrologia, l’estensimetria studia la misura della deformazione dei materiali, e di conseguenza, la determinazione della sollecitazione meccanica o termica dei corpi tramite la conoscenza del modulo elastico (Modulo di Young) del corpo sollecitato. I dispositivi utilizzati per tali misure si chiamano estensimetri (in inglese “strain gauges”), essi sono dei trasduttori o sensori resistivi, di cui esistono diverse tipologie … Leggi tutto

Catena

Si definisce catena l’insieme di due o più membri vincolati tra loro, la quale si dice chiusa o aperta a seconda che il primo e l’ultimo membro siano collegati oppure no. Una catena aperta può avere un numero di membri pari o superiore a due, mentre una catena chiusa deve necessariamente avere almeno tre membri. La catena in cui ognuno dei … Leggi tutto

Equazione dimensionale

In metrologia, le dimensioni fisiche di una grandezza sono costituite da, e soltanto, le grandezze fisiche fondamentali che intervengono nella definizione delle grandezze in oggetto di studio; tali grandezze fondamentali devono essere messe in relazione tra loro mediante il prodotto e l’elevazione a potenza. In questo modo nascono le equazioni dimensionali chiamate così in quanto l’esponente … Leggi tutto

Aerogel

L’aerogel è un materiale simile al gel a struttura porosa i cui spazi vuoti costituiscono circa il 99% del volume; è una miscela costituita da una sostanza allo stato solido e da un gas. L’aerogel è la sostanza solida meno densa conosciuta, ovvero la più leggera per metro cubo (solo tre volte più pesante dell’aria a parità di … Leggi tutto

Usura

La messa fuori servizio di una macchina può essere ricondotta a tre cause principali: la rottura di elementi di macchine, dovuto a difetti del materiale o al fatto che il sistema sia assoggettato a carichi maggiori rispetto a quelli di progetto; l’obsolescenza, ossia l’invecchiamento dovuto alla comparsa sul mercato di macchine più evolute in grado di effettuare … Leggi tutto

Macchina

In Meccanica, una macchina è un insieme di corpi resistenti detti membri, dotati di mobilità gli uni rispetto agli altri e capaci di trasmettere movimenti e forze secondo leggi prestabilite. Il termine “resistenti” riflette la capacità dei membri di assolvere ai compiti geometrici, cinematici, dinamici ed energetici assegnati, senza entrare nell’analisi dello stato tensionale che ne deriva. I membri … Leggi tutto