Skip to content

Botanica

Diserbante

I diserbanti, detti anche erbicidi, sono sostanze utilizzate per il controllo (eliminazione o impedimento dello sviluppo) delle malerbe o piante infestanti. Sono principalmente costituiti da due componenti: il principio attivo (composto tossico per le piante infestanti) ed una frazione non attiva (detta anche complementare) che consente al principio attivo di agire. I diserbanti di dividono…

Leggi tutto

Emicellulosa

Le emicellulose rappresentano un gruppo di polisaccaridi di varia struttura associati alla lignina; costituiscono uno dei componenti delle pareti delle cellule vegetali e servono alle piante come materiale di riserva (possono essere trasformati in zuccheri da alcuni enzimi che si trovano nelle piante). La composizione chimica delle emicellulose varia con la crescita e maturazione della…

Leggi tutto

Gimnosperme

Le Gimnosperme o Ginnosperme (latino scientifico Gymnospermae, composto di gymno- e -spermae; deriva dal greco γυμνόσπερμος, letteralmente «dal seme nudo») rappresentano il raggruppamento di piante Spermatofite o Fanerogame inferiori più semplici che che include 4 cladi: Cicadofite, Ginkgofite, Coniferofite, Gnetofite Producono semi non protetti da un ovario, che diventano il frutto, ma sono nudi e disposti sulle scaglie di un cono (o…

Leggi tutto
Scroll To Top