Skip to content

Astronomia

Fascia principale degli asteroidi

La fascia principale degli asteroidi è quella regione del sistema solare compresa tra le orbite di Marte e di Giove, occupata da numerosi asteroidi o pianeti minori. Circa metà della massa della fascia è contenuta nei quattro asteroidi più grandi, Cerere, Vesta, Pallade, e Igea.

Leggi tutto

Opposizione (astronomia)

In astronomia, si definisce opposizione di un corpo celeste rispetto ad un altro, quando il primo corpo si trova nella direzione opposta (ovvero a 180°) dal secondo, rispetto all’osservatore.

Leggi tutto

Albedo geometrica

In astronomia, si definisce albedo geometrica di un corpo il rapporto tra la luce riflessa osservata in opposizione, e quella che sarebbe riflessa da un corpo di dimensioni e geometria orbitale identiche, ma dotato di una superficie Lambertiana, cioè in grado di diffondere in ogni direzione tutta la radiazione incidente. In altre parole il suo…

Leggi tutto

Asteroide troiano

Un asteroide troiano è un asteroide che condivide la stessa orbita di un pianeta o satellite, senza collidere con essi. Questo perché orbita intorno a uno dei due punti di Lagrange di stabilità, L4 e L5, situati 60° davanti e dietro il corpo celeste più grande. In astronomia, con l’aggettivo troiano ci si riferisce in genere, sia ad un asteroide che ad un satellite naturale.…

Leggi tutto

Aberrazione sferica

Si definisce aberrazione sferica la distorsione dell’immagine di un corpo celeste, causata dalla superficie sferica dello specchio di un telescopio.

Leggi tutto

Aberrazione diurna

Si definisce aberrazione diurna lo spostamento angolare apparente delle stelle rispetto alla volta celeste, dovuto al moto di rotazione della Terra attorno al proprio asse.

Leggi tutto

Aberrazione cromatica

Si definisce aberrazione cromatica la Distorsione dei colori che compongono l’immagine di un corpo celeste al telescopio, causata dalla differente rifrazione dei raggi luminosi. Per correggerla si adottano accorgimenti ottici, come l’uso di un doppietto di lenti.

Leggi tutto

Aberrazione annua

Si definisce aberrazione annua lo spostamento angolare apparente delle stelle rispetto alla volta celeste, dovuto al moto di rivoluzione della Terra attorno al Sole.

Leggi tutto

Astronomia

L’Astronomia è la scienza che si occupa dell’osservazione e dello studio scientifico della materia, dei corpi e degli eventi (o fenomeni) che avvengono nello spazio, nonché le origini e l’evoluzione dell’universo, le sue proprietà fisiche, chimiche e temporali. L’universo viene, dunque, inteso come un continuo spazio-temporale costituito da materia ed energia.

Leggi tutto

Epatta

Numero di giorni che separano la prima luna nuova dell’anno dal primo giorno di gennaio. Grazie ad un calcolo ad esso legato si ottiene la data della Pasqua.

Leggi tutto

Cerchio di perpetua apparizione e di perpetua occultazione

Si definisce cerchio di perpetua apparizione quello parallelo della sfera celeste che delimita le stelle circumpolari, ossia quelle stelle che in un determinato posto della Terra distano dal polo celeste visibile, attorno a cui ruotano, di una distanza angolare pari o minore alla latitudine del luogo. Analogamente a quello di perpetua apparizione, il cerchio di…

Leggi tutto

Celostata

Strumento astronomico consistente in un sistema di specchi, che girando in maniera sincrona al moto di rotazione terrestre, trasmette la visione dell’astro inquadrato ad uno strumento ottico fisso che così riesce a seguire comunque il moto apparente della sfera celeste senza le necessarie regolazioni.

Leggi tutto

Cefeide

Le cefeidi sono particolari tipi di stelle variabili caratterizzate dal fatto di variare la loro luminosità in funzione di un periodo che è direttamente proporzionale alla loro magnitudine assoluta. Da questi due dati è possibile risalire con precisione alla distanza della stella.

Leggi tutto

Azimut

Distanza angolare fra l’intersezione con l’orizzonte del cerchio verticale passante per l’oggetto osservato ed il polo Nord. Si misura sull’orizzonte, in senso orario, da 0° a 360° a partire dal polo Nord.

Leggi tutto

Angolo orario

In Astronomia e nella navigazione astronomica, l’angolo orario è una delle coordinate usate nel sistema di coordinate equatoriali per esprimere la direzione di un punto sulla sfera celeste. L’angolo orario di un punto è l’angolo tra due piani: uno contenente l’asse terrestre e lo zenit (il piano meridiano), l’altro contenente l’asse terrestre e il punto…

Leggi tutto

Afelio

Punto dell’orbita di un corpo celeste del sistema solare, di massima distanza dal Sole.

Leggi tutto

Apside

Si definiscono apsidi i punti di maggiore e minore distanza di un oggetto celeste dal fuoco ove giace il corpo attorno a cui esso orbita. Nella moderna meccanica celeste il fuoco è anche il centro di attrazione gravitazionale, che coincide con il centro di massa del sistema. Storicamente, nei sistemi geocentrici, gli apsidi erano misurati…

Leggi tutto

Aberrazione

In Astronomia, si definisce aberrazione, la deviazione della direzione dei raggi luminosi provenienti da un corpo celeste. Voci correlate Aberrazione annua Aberrazione cromatica Aberrazione diurna Aberrazione sferica

Leggi tutto

Raggi cosmici

I raggi cosmici sono fasci di particelle energetiche elementari e nuclei atomici, provenienti dallo spazio esterno (che hanno origine in parte nella Via Lattea ed in parte al di fuori i essa), alle quali è esposta la Terra e qualunque altro corpo celeste, nonché i satelliti e gli astronauti in orbita spaziale. La loro natura…

Leggi tutto

Stella di neutroni

Le cosiddette stelle di neutroni non sono propriamente stelle ma il residuo, minuscolo ma compattissimo, di stelle di grossa taglia esplose in supernova quando hanno cominciato a rimanere a corto del carburante che le fa brillare. Si tratta di una cosiddetta stella degenere (termine utilizzato per definire in maniera collettiva le nane bianche, le stelle di neutroni e gli altri corpi…

Leggi tutto
Scroll To Top