Indice dei contenuti

Racemo (botanica)

In Botanica, si definisce racemo (dal latino racemus) un tipo di infiorescenza non ramificata che si sviluppa lungo un asse principale di una pianta; in altre parole è lo sviluppo di fiori pedicellati (fiori con brevi steli floreali chiamati peduncoli) lungo un asse allungato e non ramificato ad intervalli regolari.

In racemi indeterminati simili a infiorescenze, i fiori più vecchi vengono portati verso la base mentre quelli nuovi vengono prodotti in alto man mano che il germoglio cresce, senza limiti di crescita predeterminati.

Esempi di racemi sono: la Linaria vulgaris (linajola comune) o la Vanda garayi, una piccola orchidea epifita monopodiale originaria delle foreste di pianura della Thailandia, Laos e Sumatra.

Facebook
Twitter
WhatsApp
Telegram
Email

Ultimo aggiornamento il:

Aiutaci a migliorare questa voce