Organismo

Gli organismi viventi sono composti molecolari, le cui molecole pur essendo prive di vita, possiedono caratteristiche straordinarie che non si riscontrano nella natura della materia inanimata. Anatomicamente, gli organismi viventi sono costituiti da una struttura cellulare complessa altamente organizzata e specializzata.

Queste cellule, a loro volta, sono costituite da molte specie molecolari complesse che vanno a caratterizzare una funzione ed uno scopo specifico. Questo è vero non solo per le strutture macroscopiche visibili degli organismi (come parti anatomiche quali occhi, zampe o arti, oppure fiori, foglie, eccetera) ma anche per le strutture intracellulari (come ad esempio la membrana cellulare e i vari componenti del citoplasma).

Tutto questo non ha nulla a che vedere, invece, nella controparte materia inanimata, composta essenzialmente da composti chimici semplici che non hanno alcun ruolo o funzione specifica. Inoltre gli organismi viventi, al contrario di quelli inanimati, hanno la capacità di estrarre e trasformare energia dal loro ambiente che sfruttano per il loro sostentamento.

Infine gli organismi viventi possiedono la capacità di replicarsi (e o riprodursi).

Torna su