Chiasmo (scultura)

In scultura, ma in genere anche nelle arti figurative, il chiasma, o chiasmo, è il termine che viene utilizzato per indicare la posizione del corpo umano quando si trova un po’ sbilanciato su un lato. In tale posizione l’opera scarica il proprio peso su una sola gamba, con l’altra che rimane flessa e libera dalle varie forze. Viceversa, le braccia si devono comportare in modo opposto: sullo stesso lato della gamba tesa il braccio deve risultare a riposo, mentre sul quello della gamba flessa, in tensione.

Torna su